AllatRa Pattern Tape
Logo Creative Society SOCIETÀ
CREATIVA

ALLATRA TV alla mostra Internazionale del Libro di Minsk

Minsk, Bielorussia
26 marzo 2020

Minsk ha ospitato la XXVII Mostra Internazionale del Libro di Minsk, alla quale hanno partecipato i rappresentanti di oltre trenta paesi. La Mostra del Libro si è tenuta il 5-9 febbraio 2020. Sede dell'evento è stato uno dei più grandi centri espositivi della Bielorussia: “BelExpo”. Per gli ospiti della mostra sono stati organizzati oltre 350 eventi diversi. Il programma comprendeva discussioni di ogni tipo, vari seminari di artisti e illustratori, presentazioni di libri, incontri con gli autori e sessioni di autografi. 


Mostra del libro


Le novità letterarie sono state presentate presso gli espositori dei partecipanti, tra cui Cina, RPDC, Turchia, Polonia, Germania, Francia, Lituania e molti altri paesi.

Gli Stati Uniti hanno presentato vari aspetti della cultura americana, ed è stato possibile fare un viaggio virtuale in giro per l'America, pranzare in un caffè lungo la strada, fare selfies con la Statua della Libertà. Nello stand russo si proponeva di conoscere le novità letterarie, anche come lettori.

La Bielorussia ha reso pubblica per la prima volta un'edizione in facsimile della Bibbia "Berasseyskaya Bibbia" del 1563 e un'edizione in facsimile del 1618 "Bukvar".

Il team di ALLATRA TV non poteva non aprire un dialogo culturale tra i paesi e ha partecipato anche alla Mostra Internazionale del Libro di Minsk. I partecipanti del Movimento Internazionale Sociale "ALLATRA" hanno presentato l'esposizione dei libri della scrittrice Anastasia Novykh, e molti visitatori hanno avuto l'opportunità di conoscerli.


Intervista per ALLATRA TV alla Mostra Internazionale del Libro


I giornalisti televisivi di ALLATRA TV nell'ambito del progetto "Società Creativa" hanno parlato con gli organizzatori della mostra, con i rappresentanti di varie case editrici e ambasciate, con gli autori di libri e naturalmente con i visitatori dell'evento su ciò che unisce tutte le persone a livello interiore, indipendentemente dalla nazionalità, dalla cultura ed hanno chiesto in quale società tutti vogliono vivere?

Nell'intervista i partecipanti all'evento hanno notato quanto sia importante la rinascita dei valori culturali e morali e che le persone sono unite prima di tutto dalla gentilezza, dall'amore, dal rispetto reciproco, dal desiderio di aiutare gli altri e, naturalmente, dal desiderio di essere felici.

Come ha notato l'ambasciatore della Palestina in Bielorussia Khaled Arikat: "La pace è la cosa più importante per la felicità della gente. Quando c'è pace e tranquillità, c'è uno sviluppo della società, e lo sviluppo è a favore della felicità umana.


Intervista con l'Ambasciatore dello Stato di Palestina in Bielorussia

Khaled Arikat, Ambasciatore dello Stato di Palestina in Bielorussia


"Abbiamo bisogno di pace e di tranquillità che ci permetta di vivere e di crescere i bambini", ha detto I.I. Buzovsky, Viceministro dell'Informazione della Repubblica Bielorussa.


Intervista con il Ministro dell'Informazione della Repubblica Bielorussa

Igor Ivanovich Buzovsky, Viceministro dell'Informazione della Repubblica Bielorussa


"L'uomo è un essere spirituale, cioè la sua vita inizia con la creazione del mondo e finisce nell'infinito del paradiso. Il significato dell'uomo può essere spiegato solo con la conoscenza dell'amore di Dio", ha detto Mustafa Okur, Casa Editrice Sozler, Turchia.

Intervista con Mustafa Okur

Mustafa Okur, Edizione Sozler, Turchia


La XXVII Mostra Internazionale del Libro di Minsk ha dimostrato ancora una volta che l'amore per i libri unisce, e che la letteratura è la componente principale del dialogo culturale. Si apre un'ampia strada che permette alle persone di conoscere se stesse, il mondo e lo sviluppo personale in primo luogo.

Lascia un commento